Progetto CoESIONI - Immersione Danza -

percorso intensivo del danzatore dal 10 al 15 Aprile 2017 presso il Castello di Lichtenberg -Alsazia - FRANCIA - 


proposto da: l’associazione KHZ e il Teatro Marché aux Grains, l’associazione Expresso Forma e il Network Internazionale Danza Puglia, il Centro Coreografico Nazionale di Mulhouse/Ballet de l’Opéra national du Rhin.

Immaginato dai coreografi Ezio SchiavulliVidal Bini, il percorso si articola in diversi obbiettivi:

IMMERSIONE

Una settimana per un gruppo di giovani danzatori Italiani della regione Puglia e un gruppo di giovani danzatori francesi.

I giovani danzatori italiani provengono dal progetto di formazione Network Internazionale Danza Puglia diretto da Ezio Schiavulli.

Il percorso e' aperto ai danzatori francesi pre-professionisti e/o amatoriali con un livello tecnico avanzato, avendo una formazione nella danza continua, dai 16 anni.

Questa settimana di incontri e di scambi avrà luogo nella città di Lichtenberg, a 55 km da Strasbourgo, dove i danzatori italiani e francesi alloggeranno e saranno accolti al Castello di Lichtenberg, dove avranno luogo la formazione e la performance coreografica.


CREAZIONE

I partecipanti, durante la settimana, accompagnati dagli insegnanti, si cimenteranno in una creazione, una performance che verrà presentata al pubblico nel Castello di Lichtenberg.

 

Il castello di Lichtenberg, fortezza del 13mo secolo, oggi e' un Centro d'Interpretazione del Patrimonio, un luogo ricco di storia, rivisitato completamente, fondendo gli elementi originali, strutture in legno al vetro e al metallo.
In questo luogo atipico, i partecipanti al percorso CoESIONI, creeranno 
una performance su misura, ispirata alla storia del luogo e alle esperienze che avranno attraversato.

 Ogni giorno, verrà dato loro del tempo di riflessione e elaborazione di questa performance, che sara' presentata al pubblico il 15 aprile alle 16h30.

FORMAZIONE

Danza contemporanea e classica e composizione coreografica con Caroline Allaire, Ezio Schiavulli et Vidal Bini.

 

Tecnica Classica, Caroline Allaire :

Danzatrice contemporanea che ha conseguito una formazione classica al Conservatorio Nazionale Superiore di Danza e Musica di  Parigi. Caroline Allaire approccia la danza attraverso un processo di visualizzazione e incorporazione d'immagini.
Questo approccio, applicato alla danza classica ha come obiettivo di creare coscienza dei meccanismi anatomici necessari alla ricerca dell'equilibrio, della verticale, nei salti e nel rapporto con il suolo...

Per una motivazione e una curiosità fisica costante, utilizzando un allineamento organico, complessità tecnica e modi d'espressione saranno messi in relazione.

Tecnica contemporanea, Ezio Schiavulli :

In seguito ad una forte formazione multidisciplinare in danza classica, moderna e contemporanea, ugualmente teatrale  e musicale. Ezio Schiavulli studia oggi la tecnica "physical movement". Questa risulta il lavoro sul peso del corpo, sul movimento in spirale, sul piano sagittale e verticale, esplorando tutte le possibilità del movimento al suolo senza alcuna forza muscolare. Attraverso una scrittura coreografica attenta, Ezio modifica il corpo nello spazio dando importanza allo scheletro, ai muscoli e alla dinamica del movimento.

Composizione coreografica, Vidal Bini :

Coreografo e danzatore, Vidal crea con la sua compagnia KHZ

delle creazioni con degli scambi con diversi artisti, la danza, la musica, la fotografia...in dispositivi, a volte, inediti per il pubblico. 

Per accompagnare i partecipanti nella creazione della performance creata su misura nel Castello di Lichtenberg, 10 ore saranno dedicate alla composizione coreografica concentrandosi sul corpo, il tempo, lo spazio, la voce, ma anche sulla storia del luogo e la sua realtà attuale, e le immagini che ne evoca.  

INCONTRI

Pasquale Nocera e il Balletto dell’Opera Nazionale du Rhin, Sylvain Boruel del Centro Coreografico di Strasburgo.

 

Un incontro con Pasquale Nocera (ex danzatore del Ballet Opera Nazionale du Rhin, oggi in carica delle residenze e della pedagogia) per la guida del danzatore si svolgerà' presso l'Opera National du Rhin, di Strasburgo. Una visita guidata in questo luogo sara' organizzata al fine di scoprire le quinte dell'Opera.
I partecipanti al progetto CoESIONI assisteranno ad una prova generale del Centro Coreografico Nazionale–Ballet dell’OnR.


Una masterclass con Sylvain Boruel (anche lui ex danzatore solista del Balletto dell’Opera Nazionale du Rhin, oggi insegnante del Centro Coreografico di Strasburgo), quest'ultima si svolgerà a Lichtenberg.


JAM SESSION

Per completare il percorso e la giornata del sabato 15 aprile. In seguito alla performance, una Jam Session sara' programmata nel contesto architettonico del Castello di Lichtenberg. Un'attività che rilega il lavoro tecnico costruito durante tutta la settimana e un modo differente di festeggiare l'incontro e la condivisione vissuta. 



Per qualsiasi informazione, vi preghiamo di contattarci a: +33 6 79 12 75 42
oppure tramite mail: info@networkdanzapuglia.it, o al: pedagogie@ezioschiavulli-compagnie.com